venerdì 6 gennaio 2012

Epifania = cammelli di pasta sfoglia

Non so se sia una tradizione prettamente varesotta, ma da quando son piccola ho sempre festeggiato l'Epifania con i cammelli di pasta sfoglia. Sono molto semplici e veloci da preparare - basta qualche sfoglia confezionata, un tuorlo, dello zucchero e il gioco è fatto!

Ingredienti
- 2 rotoli di pasta sfoglia
- 1 tourlo
- zucchero semolato e/o a velo

Preparazione
Prima di tutto bisogna munirsi di una sagoma per intagliare i cammelli nella sfoglia.
Io ho utilizzato come esempio la seguente, presa da Google immagini.
Una volta trovata la sagoma (magari siete brave e riuscite a fare un bel disegno a mano libera), potete utilizzarne alcune di diversa misura. Io ne ho fatte due, per avere alcuni cammelli più grandi e alcuni più piccoli.

Dopo avere ritagliato i modelli, posizionarli sulla pasta sfoglia. Con un coltello, incidere la sfoglia seguendo i bordi.
Ecco alcuni cammelli pronti da infornare: prima di cuocerli, spennellalrli con il tuorlo e dello zucchero semolato.
Infornarli a 200° C per 8 - 10 minuti, finchè non risultino ben gonfi e dorati - fate sempre attenzione a non bruciarli! Se non dovessero essere sufficientemente dolci, spolverizzare con dello zucchero a velo.
I Cammelli della mia mamma (Epifania 2011)

Il cammellone
E con questo, buona Epifania a tutte le befane e i Re Magi!!!


3 commenti:

  1. These look incredible :) how are you Lety??

    RispondiElimina
  2. Hi Beckie!I'm fine, and you? just a glance at your blog and I realize how miserable is mine! :P didn't know that you love to cook too! I'd love to become your follower >.<

    RispondiElimina
  3. wooooooooooow che delizia! complimenti, un bacio :)
    ps: ho realizzato un nuovo concorso "Fashion Food": in premio 100 euro di shopping! Ti aspetto :)

    RispondiElimina